Alle volte semplicemente ti dice male.

Sono a dieta da 13 mesi, uso le guaine stringenti, metto le pancerone, metto le calze contenitive, cammino invece di prendere l’autobus, faccio movimento, ma quando deve dirti male: ti dice male!
110122-F-7939S-119Oggi a lezione di “brucia grassi” (solo il nome indica quanto io mi stia applicando!) mi sono ritrovata tra quella che “ha 20 anni ed il culo perfetto” e quella che “faccio tutto con enfasi e sono più elastica della prof”

Nel mezzo io, con la mia tuta maxi, e che inizia a starmi davvero troppo grande, la mia maglietta verde fluo zuppa fradicia di sudore, ero lì e boccheggiavo, tentavo di tenere il passo, e maledicevo culo perfetto, che poi ha il sedere più bello di tutta la classe, sembra una modella… poi abbiamo iniziato a fare gli affondi, pieghi il ginocchio e poi porti l’altro ginocchio a terra e poi ti tiri su e cambi gamba, e poi ti tuffi faccia a terra e col solo sostegno delle braccine sgambetti a ritmo, e poi di nuovo su a fare gli affondi di ginocchio.

Io già ai primi affondi sentivo il ginocchio sinistro cedere, e quando mi sono buttata a terra ho pensato “per miracolo non ho preso il pavimento”, e quella davanti a me non faceva altro che fare affondi, lanciarsi a terra, saltare in aria e rifare affondi, col sorriso sulle labbra, tutta splendida splendente.

Sto ancora decidendo se odio di più culo perfetto, che comunque ha 20 anni quindi è anche fisiologico, oppure la donna enfasi psicopatica, ma anche mentre parlo con voi penso di odiare di più “miss enfasi”

Annunci